Vai all'homepage del sito

Ricerca completa


Seguici su Facebook
Sussuidio e Guida Camposcuola Assisi 2019
Poveri noi! di Giulio Albanese
Genere di Lucia Vantini

  scheda completa
 
Har Karkom - Emmanuel Anati Har Karkom
Guida ai siti principali del riscoperto Monte Sinai

di Emmanuel Anati

Dati bibliografici
Settore: Bibbia
Tematica: Guide
Collana: Bibbia e Terra Santa

1a edizione 2010
Copertina: Brossura plastificata lucida
Formato: 13,0 x 21,0
Pagine: 144
ISBN: 978-88-250-2435-7
In Libreria da Maggio 2010

 
Prezzo: € 17,00
 
Libreria del Santo NOTA
L'acquisto on-line verrà gestito attraverso il sito LIBRERIA DEL SANTO. Nel caso l'articolo non sia disponibile per l'acquisto on-line, potete richiederlo telefonando al numero verde 800-019591 o inviando un fax allo 049-8225.688.

Contenuto
Har Karkom è una montagna che si trova in Israele, tra l'arco montuoso del Negev Centrale e il deserto Paran. Un tipo di deserto pietroso chiamato hammada, che ha la caratteristica di conservare immutate le tracce di chiunque lo abbia frequentato negli ultimi trenta millenni. È come un grande libro aperto in cui pietre e incisioni sulle rocce raccontano la stessa storia narrata dalla Bibbia, la completano e la spiegano. Qual è la vera storia sottesa alla narrazione biblica dell’Esodo? Dove si trova il Monte Sinai? Questa guida presenta tre itinerari per camminare tra santuari, altari, incisioni rupestri e vari tipi di insediamenti abitativi di varie epoche. Har Karkom è stato un luogo fondamentale di culto per i popoli del deserto nel corso dei millenni. I racconti biblici sembrano riferirsi a un solo capitolo nella storia di questa montagna, che pare sia stata sacra, anche prima dell’epoca di Mosè.

Destinatari
Tutti e in particolare appassionati di archeologia e nuovi ritrovamenti.

Autore
EMMANUEL ANATI (Firenze 1930) ha studiato archeologia e preistoria all’Università di Gerusalemme, antropologia e scienze sociali all’Università di Harvard (USA) e ha conseguito un dottorato in lettere alla Sorbona di Parigi. I suoi principali interessi scientifici riguardano l’arte e le religioni delle culture preistoriche e tribali. Ha svolto ricerche in Europa, nel Vicino Oriente, in India, Tanzania, Malawi, Messico, Australia e in Valcamonica, dove ha fondato il Centro camuno di studi preistorici. Dal 1980 dirige la Missione archeologica italiana nel Sinai e nel deserto del Negev dove ha scoperto e studiato la montagna sacra di Har Karkom, che si identifica con il Monte Sinai della Bibbia. Tra le sue pubblicazioni segnaliamo: La Palestina prima degli ebrei (Milano 1963); L’arte rupestre del Negev e del Sinai (Milano 1979); La Montagna di Dio Har Karkom. Ricerche archeologiche sulla strada dell’Esodo (Milano 1986); Valcamonica riscoperta (Brescia 1989); Har Karkom. Vent’anni di ricerche archeologiche (Capo di Ponte 1999).


 Vai inizio pagina           Segnala questo libro ad un amico

© 2019 PPFMC Messaggero di S.Antonio Editrice
Via Orto Botanico 11 - 35123 Padova (Italy) - P.Iva 00226500288
Tel. +39 049 8225 777 - lun. - gio. 9.00-12.30 e 15.00-17.00, ven. 9.00-12.30
Fax +39 049 8225 650
email:emp@santantonio.org | Privacy & cookie

 

La direttiva europea 2009/136/CE regolamenta l'utilizzo dei cookie. Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie.