Gesù e il cristianesimo - autori-vari - Edizioni Messaggero Padova - Libro Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
Gesù e il cristianesimo
Argomento Bibbia
Collana Bibbia e Terra Santa, 6
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 17,0 x 24,0
Pagine 152
Pubblicazione 11/2011
Numero edizione 1
ISBN 9788825020526
 

Gesù e il cristianesimo

Il primo secolo a Gerusalemme

- 5%
Gesù e il cristianesimo
La prima comunità giudeo-cristiana di Gerusalemme, la madre di tutte le chiese, ebbe vita breve: dal 33, data tradizionale della morte di Gesù, al 135, anno della definitiva distruzione di Gerusalemme per mano dei romani. Solo da qualche tempo i ricercatori hanno cominciato a studiarne l’evoluzione storica. Grazie alle ricerche di Bargil Pixner qui presentate con cura da Elizabeth McNamer, è ora possibile localizzare il quartiere di Gerusalemme (il Monte Sion cristiano) dove vivevano i primi cristiani, tutti provenienti dall’ebraismo e in contatto con gli esseni. I primi cristiani di origine ebraica scomparvero dopo il 135. La loro memoria, custodita solo nei brevi accenni degli Atti degli Apostoli, merita di essere rinvigorita dalle nuove conoscenze archeologiche e letterarie che vengono qui magnificamente illustrate e documentate.
Argomento Bibbia
Collana Bibbia e Terra Santa, 6
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 17,0 x 24,0
Pagine 152
Pubblicazione 11/2011
Numero edizione 1
ISBN 9788825020526
 
ELIZABETH MCNAMER è assistant professor di studi religiosi al Rocky Mountain College a Billings (Montana, USA), per 14 anni ha diretto il progetto di scavi a Betsaida e collabora regolarmente al progetto Scripture from Scratch, un audiovideo di introduzione allo studio della Bibbia. BARGIL PIXNER (1921-2002), monaco benedettino di origine italiana, appartenente all’Abbazia della Dormizione di Gerusalemme, ha svolto per più di 25 anni un’intensa attività archeologica in Galilea e a Gerusalemme ed è stato una guida assai stimata dai pellegrini di Terra Santa. Ha pubblicato numerose opere in varie lingue per far conoscere i luoghi dove Gesù è vissuto e che sono giustamente definiti come un «Quinto Vangelo».

Quarta di copertina

La prima comunità giudeo-cristiana di Gerusalemme, la madre di tutte le chiese, ebbe vita breve: dal 33, data tradizionale della morte di Gesù, al 135, anno della definitiva distruzione di Gerusalemme per mano dei romani. Solo da qualche tempo i ricercatori hanno cominciato a studiarne l’evoluzione storica. Grazie alle ricerche di Bargil Pixner qui presentate con cura da Elizabeth McNamer, è ora possibile localizzare il quartiere di Gerusalemme (il Monte Sion cristiano) dove vivevano i primi cristiani, tutti provenienti dall’ebraismo e in contatto con gli esseni. I primi cristiani di origine ebraica scomparvero dopo il 135. La loro memoria, custodita solo nei brevi accenni degli Atti degli Apostoli, merita di essere rinvigorita dalle nuove conoscenze archeologiche e letterarie che vengono qui magnificamente illustrate e documentate.

Condividi

Gesù e il cristianesimo
20,00 19,00
 
risparmi: € 1,00
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.