Ecologia - autori-vari - Edizioni Messaggero Padova - Fascicolo carta Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
Ecologia
Rivista Credere Oggi
Fascicolo 212 - 05/2016
Numero edizione 1
Titolo Ecologia
sottotitolo CredOg XXXVI (2/2016) n. 212
Editore Edizioni Messaggero Padova
Formato Fascicolo carta
Dimensioni 14,5 x 21,0
Genere Teologia e cultura religiosa
ISBN 9788825042580

Ecologia

CredOg XXXVI (2/2016) n. 212

Laudato si’ di papa Francesco è un’enciclica coraggiosa e innovativa; il primo testo veramente globale che apre molte piste di approfondimento di temi specifici e di ripresa di nodi problematici, che restano ancora tali. Disegna così vasti orizzonti e apre così inedite problematiche che «CredereOggi» non poteva tralasciare. Anche perché le ricadute sul versante teologico non sono poche e scontate. Il numero esamina i nodi che emergono dall’incontro tra il senso specifico di ecologia quale disciplina scientifico-ambientale e quello più trasversale e ampio che emerge dal ripensamento dell’antropologia in chiave ecologica. Tutto ben presente nell’enciclica. Importante poi la rilettura teologica del mondo come creazione nell’ottica di un mondo interconnesso come spazio di esperienza di un Dio relazionale. Un tema che fatica a farsi strada in molta teologia italiana e non solo.
Rivista Credere Oggi
Fascicolo 212 - 05/2016
Numero edizione 1
Titolo Ecologia
sottotitolo CredOg XXXVI (2/2016) n. 212
Editore Edizioni Messaggero Padova
Formato Fascicolo carta
Dimensioni 14,5 x 21,0
Genere Teologia e cultura religiosa
ISBN 9788825042580
La rivista «Credere Oggi» è pubblicata dalle Edizioni Messaggero sotto la responsabilità dei frati minori conventuali di sant’Antonio di Padova. Contributi di FELICE ACCROCCA - BRUNO BIGNAMI - GIACOMO COSTA - FRANCESCO GHETTI - ALFREDO JACOPOZZI - MATTEO MASCIA - SIMONE MORANDINI - LEOPOLDO SANDONÀ - GERMANO SCAGLIONI

Quarta di copertina

Laudato si’ di papa Francesco è un’enciclica coraggiosa e innovativa; il primo testo veramente globale che apre molte piste di approfondimento di temi specifici e di ripresa di nodi problematici, che restano ancora tali. Disegna così vasti orizzonti e apre così inedite problematiche che «CredereOggi» non poteva tralasciare. Anche perché le ricadute sul versante teologico non sono poche e scontate. Il numero esamina i nodi che emergono dall’incontro tra il senso specifico di ecologia quale disciplina scientifico-ambientale e quello più trasversale e ampio che emerge dal ripensamento dell’antropologia in chiave ecologica. Tutto ben presente nell’enciclica. Importante poi la rilettura teologica del mondo come creazione nell’ottica di un mondo interconnesso come spazio di esperienza di un Dio relazionale. Un tema che fatica a farsi strada in molta teologia italiana e non solo.

Condividi

Ecologia
9,50 9,03
 
risparmi: € 0,47
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.