I diritti degli animali - Alma Massaro - Edizioni Messaggero Padova - Libro Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
I diritti degli animali
Autore
Argomento Attualità
Collana Smart books Centro studi cristiani vegetariani
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura con risvolti
Dimensioni 10,5 x 17,5
Pagine 84
Pubblicazione 01/2018
Numero edizione 1
ISBN 9788825045369
 

I diritti degli animali

Una riflessione cristiana

- 5%
I diritti degli animali
La tutela e il rispetto degli animali non è solo un obbligo religioso, ma anche un’attitudine morale. Come, dove e quando nasce questa profonda riflessione intorno al vivente non umano? Un breve resoconto di quel variegato movimento socio-culturale che portò in Inghilterra, nel corso del Settecento, a un profondo cambiamento dei costumi e, dall’altro, a recuperare la riflessione del reverendo Drummond, considerandola un fondamentale strumento di veicolazione di tale eredità. Facendo, proprie le argomentazioni usate dai suoi predecessori e donandogli una nuova singolare energia, i suoi scritti rappresentano un anello importante della storia dell’etica animale cristiana.
Autore
Argomento Attualità
Collana Smart books Centro studi cristiani vegetariani
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura con risvolti
Dimensioni 10,5 x 17,5
Pagine 84
Pubblicazione 01/2018
Numero edizione 1
ISBN 9788825045369
 
Alma MASSARO ha conseguito un dottorato di ricerca in filosofia presso l’Università degli studi di Genova (2014). Nella sua ricerca si è occupata di indagare l’influenza anglosassone nella storia dell’etica animale cristiana. È presidente del Centro studi cristiani vegetariani e editore associato della rivista «Relations. Beyond Anthropocentrism»; dal 2015 coordina la summer school Cibo: la vita condivisa. Autrice di numerosi studi apparsi su riviste nazionali e internazionali, è autrice della monografia Gli animali in Lucrezio (Silvae, 2014).

Quarta di copertina

La tutela e il rispetto degli animali non è solo un obbligo religioso, ma anche un’attitudine morale. Come, dove e quando nasce questa profonda riflessione intorno al vivente non umano? Un breve resoconto di quel variegato movimento socio-culturale che portò in Inghilterra, nel corso del Settecento, a un profondo cambiamento dei costumi e, dall’altro, a recuperare la riflessione del reverendo Drummond, considerandola un fondamentale strumento di veicolazione di tale eredità. Facendo, proprie le argomentazioni usate dai suoi predecessori e donandogli una nuova singolare energia, i suoi scritti rappresentano un anello importante della storia dell’etica animale cristiana.

Condividi

I diritti degli animali
8,00 7,60
 
risparmi: € 0,40
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza i cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.