Senza censura - Simone Paganini - Edizioni Messaggero Padova - Ebook Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

pdf
Senza censura
Autore
Illustratore
Collana Bibbia per te
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Ebook - Pdf
Protezione Social DRM
Pagine 166
Peso file 5.70 MB
Pubblicazione 2022
ISBN 9788825032253
 

Senza censura

Tutto quello che non ti hanno mai raccontato sul sesso nella Bibbia

Com’era la vita amorosa di re Salomone con le sue 1000 mogli? Come mai si trovano tra gli antenati di Gesù ben due prostitute? Come si faceva l’amore nel paradiso terrestre? Il re Davide era davvero bisessuale? Molti testi della Bibbia non vengono mai letti durante la liturgia, e mai commentati durante la catechesi o l’ora di religione. Soprattutto i racconti in cui si parla di sesso vengono tralasciati sempre. E la cosa è davvero singolare, perché la Bibbia parla sorprendentemente spesso di questa tematica, in tutte le sue varianti. Il libro che tenete tra le mani chiama le cose per nome, descrive i vari aspetti della vita sessuale dei protagonisti dei racconti biblici, e ne discute sia gli aspetti tradizionali, che quelli problematici. Parla di amore romantico, ma anche di violenza sessuale, di intrighi e di amore spirituale e naturalmente riserva non poche sorprese.
Autore
Illustratore
Collana Bibbia per te
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Ebook - Pdf
Protezione Social DRM
Pagine 166
Peso file 5.70 MB
Pubblicazione 2022
ISBN 9788825032253
 

Biografia dell'autore


Simone Paganini

Simone PAGANINI, nato nel 1972 a Busto Arsizio, ha studiato teologia a Firenze e a Innsbruck. Ha vissuto a Vienna, Monaco di Baviera e Innsbruck. Dal 2013 è docente di teologia biblica presso l’Università di Aquisgrana (Germania). Simone e Claudia Paganini hanno pubblicato assieme numerosi libri sia di carattere scientifico che divulgativo. Quando non lavorano, vivono in Tirolo con i loro tre figli, due gatti un cane e numerosi porcellini d’india.

Condividi

Senza censura
9,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.