Il libro delle parole che curano - autori-vari - Edizioni Messaggero Padova - Libro Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
Il libro delle parole che curano
Curatore
Postfazione
Argomento Attualità
Collana Smart books tutto è vita
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura con risvolti
Dimensioni 10,5 x 17,5
Pagine 190
Pubblicazione 05/2021
Numero edizione 1
ISBN 9788825051209
 

Il libro delle parole che curano

Un florilegio di parole sulle parole: le parole che accompagnano la relazione di cura, ma anche quelle che la rendono difficile, le parole che vanno dette, quelle che vanno solo ascoltate, quelle che non vanno mai pronunciate, i silenzi... ma anche i modi espressivi diversi, come la musica. Questo lavoro non vuole essere né un trattato né un manuale, ma solo una raccolta, nemmeno troppo logica, di appunti e di spunti in libertà, una sorta di funambolico sincretismo per raccontare come, con un po’ di fantasia e un po’ di conoscenza, si possano usare molte modalità comunicative con altre persone e far assurgere una buona comunicazione alla stregua di una vera e propria modalità di cura.
Curatore
Postfazione
Argomento Attualità
Collana Smart books tutto è vita
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura con risvolti
Dimensioni 10,5 x 17,5
Pagine 190
Pubblicazione 05/2021
Numero edizione 1
ISBN 9788825051209
 
Bruno MAZZOCCHI, medico esperto in cure palliative, già direttore dell’Hospice di Grosseto, impegnato da sempre nella lotta al dolore e alla sofferenza e alla promozione dell’assistenza spirituale. Autore di diversi testi di medicina palliativa e di medical humanities. Per le Edizioni Messaggero Padova ha pubblicato, con Alessandro Bazzani, Cure palliative e ricerca spirituale (2018) e curato la Prefazione di Morire durante la pandemia di Guidalberto Bormolini, Stefano Manera, Ines Testoni (2020).

Quarta di copertina

Un florilegio di parole sulle parole: le parole che accompagnano la relazione di cura, ma anche quelle che la rendono difficile, le parole che vanno dette, quelle che vanno solo ascoltate, quelle che non vanno mai pronunciate, i silenzi... ma anche i modi espressivi diversi, come la musica. Questo lavoro non vuole essere né un trattato né un manuale, ma solo una raccolta, nemmeno troppo logica, di appunti e di spunti in libertà, una sorta di funambolico sincretismo per raccontare come, con un po’ di fantasia e un po’ di conoscenza, si possano usare molte modalità comunicative con altre persone e far assurgere una buona comunicazione alla stregua di una vera e propria modalità di cura.

Condividi

Il libro delle parole che curano
13,00 12,35
 
risparmi: € 0,65
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.