Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
- 5%
10 passi per la vetta + 1  / Da sogno a progetto

10 passi per la vetta + 1 / Da sogno a progetto

Esperienze di psicoterapia outdoor setting

Gli autori, entrambi psicoterapeuti, lasciano le comode poltrone dello Studio clinico e si mettono esistenzialmente in cordata con i loro pazienti accompagnandoli negli outdoor residenziali sulle Alpi a recuperare il Sogno e a trasformarlo in Progetto nel loro rientro a Valle. In outdoor, a partire dal sintomo e mediante gli strumenti terapeutici che fanno appello al coinvolgimento del corpo in movimento, al linguaggio metaforico e all’esperienza di gruppo, aiutano i partecipanti a rileggere la propria storia personale (la Valle), li affiancano nella crisi (il Guado), li aiutano a prendere consapevolezza della loro lotta interiore (il Deserto), li sostengono nel riconciliarsi con le parti di sé che esprimono rabbia (l’Urlo Catartico) e li affiancano nel prendere le ri-decisioni fondamentali per aprirsi progettualmente al futuro (la Vetta), a partire dal “qui e ora” (il Crinale). A fronte delle strettoie mentali procurate dal disagio esistenziale, gli autori esortano il lettore a mettersi in cammino per riappropriarsi dell’ampio orizzonte di vita che ha davanti, consapevole che ha sempre una seconda opportunità.
Silvestro PALUZZI, psicologo clinico, psicoterapeuta, ordinario di psicologia dei processi formativi alla Pontificia Università Urbaniana; diacono permanente dal 2000. Con la moglie Antonella TROPEA, psicoterapeuta, analista transazionale, CTA, Art Counsellor, bioeticista, sono i fondatori del Metodo Multisetting®, della Scuola di Formazione, Ricerca e Counselling psicologico Outdoor Setting® e dell’Associazione Formatori Missionari Multisetting Kairós che opera con progetti di accompagnamento per giovani, gruppi, coppie in crisi e comunità religiose di tutto il mondo. Silvestro Paluzzi ha pubblicato il Manuale di psicologia (2008); L’approccio multisetting. Psicoterapia outdoor setting mediante il gruppo e la metafora (2010); (a cura di) Catechesi missionaria. Bilancio e prospettive (2011); Il Formatore esterno. Teoria e applicazione del metodo multisetting per presbiteri e consacrati (2017); (co-autore) La Crisi. Conflitto, lotta e ri-decisione: un itinerario biblico-formativo-terapeutico (2020).

Quarta di copertina

Gli autori, entrambi psicoterapeuti, lasciano le comode poltrone dello Studio clinico e si mettono esistenzialmente in cordata con i loro pazienti accompagnandoli negli outdoor residenziali sulle Alpi a recuperare il Sogno e a trasformarlo in Progetto nel loro rientro a Valle. In outdoor, a partire dal sintomo e mediante gli strumenti terapeutici che fanno appello al coinvolgimento del corpo in movimento, al linguaggio metaforico e all’esperienza di gruppo, aiutano i partecipanti a rileggere la propria storia personale (la Valle), li affiancano nella crisi (il Guado), li aiutano a prendere consapevolezza della loro lotta interiore (il Deserto), li sostengono nel riconciliarsi con le parti di sé che esprimono rabbia (l’Urlo Catartico) e li affiancano nel prendere le ri-decisioni fondamentali per aprirsi progettualmente al futuro (la Vetta), a partire dal “qui e ora” (il Crinale). A fronte delle strettoie mentali procurate dal disagio esistenziale, gli autori esortano il lettore a mettersi in cammino per riappropriarsi dell’ampio orizzonte di vita che ha davanti, consapevole che ha sempre una seconda opportunità.

Condividi

10 passi per la vetta + 1 / Da sogno a progetto
20,00 19,00
 
risparmi: € 1,00
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.