Che cos'è l'esoterismo? - Kocku von Stuckrad - Edizioni Messaggero Padova - Libro Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
Che cos'è l'esoterismo?
Autore
Prefazione
Argomento Teologia e cultura religiosa
Collana Antropologia e Liturgia, 6
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 14,0 x 21,0
Pagine 294
Pubblicazione 07/2016
Numero edizione 1
ISBN 9788825040906
 

Che cos'è l'esoterismo?

Breve storia della conoscenza segreta

In questo saggio, valido e ben documentato, l’autore presenta un’ampia narrazione dell’esoterismo occidentale in relazione al cristianesimo, alla cultura greca e al mondo giudaico. Dapprima espone un excursus storico: da Platone al misticismo ebraico della cabala, dal Medioevo al Rinascimento italiano, epoca in cui si comincia a parlare di «sapienza antica» (Marsilio Ficino), fino a giungere al fenomeno New Age degli ultimi decenni del XX. Infine si comprende come l’aspetto dominante, più attraente, e comune al tempo stesso, nelle diverse «forme» di esoterismo sia il concetto di «sapienza nascosta»: l’idea di una visione spirituale più profonda della «verità» spesso celata ai più in quanto rivelatrice della trascendenza di Dio e del mondo.
Autore
Prefazione
Argomento Teologia e cultura religiosa
Collana Antropologia e Liturgia, 6
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 14,0 x 21,0
Pagine 294
Pubblicazione 07/2016
Numero edizione 1
ISBN 9788825040906
 
KOCKU VON STUCKRAD, professore di storia delle religioni presso l’Università di Groninga, Olanda. Si interessa di storia della filosofia e tradizioni esoteriche nella storia del pensiero europeo.

Quarta di copertina

In questo saggio, valido e ben documentato, l’autore presenta un’ampia narrazione dell’esoterismo occidentale in relazione al cristianesimo, alla cultura greca e al mondo giudaico. Dapprima espone un excursus storico: da Platone al misticismo ebraico della cabala, dal Medioevo al Rinascimento italiano, epoca in cui si comincia a parlare di «sapienza antica» (Marsilio Ficino), fino a giungere al fenomeno New Age degli ultimi decenni del XX. Infine si comprende come l’aspetto dominante, più attraente, e comune al tempo stesso, nelle diverse «forme» di esoterismo sia il concetto di «sapienza nascosta»: l’idea di una visione spirituale più profonda della «verità» spesso celata ai più in quanto rivelatrice della trascendenza di Dio e del mondo.

Condividi

Che cos'è l'esoterismo?
20,00 19,00
 
risparmi: € 1,00
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.