Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Caro Leone ti scrivo
Autore
Argomento Temi San Francesco
Collana Memoria e Profezia
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia
Libro: Brossura plastificata opaca
Dimensioni 12,0 x 19,0
Pagine 204
Pubblicazione 01/2020
Numero edizione 1
ISBN 9788825049596
 

Caro Leone ti scrivo

Gli autografi di Francesco: memoria di una grande amicizia

Storia di una grande amicizia a partire dalla lettura dei due autografi di Francesco inviati a frate Leone. Una lettura globale di tipo storico-esegetico che ne evidenzia gli elementi esistenziali. La vicenda di Leone nel suo legame di forte amicizia con Francesco ha in questi due testi una testimonianza di insuperabile bellezza e intensità. La preziosità ed esclusività di questi testi è riconosciuta subito anche da Leone: essi sono giunti fino a noi perché egli li ha conservati presso di sé come memorie preziose del consiglio e della consolazione ricevute da Francesco. Il linguaggio “io-tu” dei due autografi fa emergere la profondità della vicenda umana e cristiana dei due amici e fratelli.
Autore
Argomento Temi San Francesco
Collana Memoria e Profezia
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia
Libro: Brossura plastificata opaca
Dimensioni 12,0 x 19,0
Pagine 204
Pubblicazione 01/2020
Numero edizione 1
ISBN 9788825049596
 
Pietro MARANESI, sacerdote dell’Ordine dei frati minori cappuccini, docente di teologia dogmatica e francescana, presso le Facoltà di Assisi e Roma. Tra le sue pubblicazioni: L’eredità di frate Francesco. Lettura storico-critica del Testamento (2009); Regola e le costituzioni del primo secolo francescano: due testi giuridici per una identità in cammino (2010); Il sogno di Francesco. Rilettura storico-tematica della Regola dei frati minori alla ricerca della sua attualità (2011); La fragilità in Francesco d’Assisi. Quando lo scandalo della sofferenza diventa grazia (2018). Ha curato, con Felice Accrocca, La regola di frate Francesco. Eredità e sfida (2012). Attilio BARTOLI LANGELI, professore emerito di paleologia all’Università di Perugia, è lo studioso che più di altri ha indagato le due piccole pergamene autografe di Francesco ‒ chartulae ‒ conservate a Spoleto e ad Assisi.

Quarta di copertina

Storia di una grande amicizia a partire dalla lettura dei due autografi di Francesco inviati a frate Leone. Una lettura globale di tipo storico-esegetico che ne evidenzia gli elementi esistenziali. La vicenda di Leone nel suo legame di forte amicizia con Francesco ha in questi due testi una testimonianza di insuperabile bellezza e intensità. La preziosità ed esclusività di questi testi è riconosciuta subito anche da Leone: essi sono giunti fino a noi perché egli li ha conservati presso di sé come memorie preziose del consiglio e della consolazione ricevute da Francesco. Il linguaggio “io-tu” dei due autografi fa emergere la profondità della vicenda umana e cristiana dei due amici e fratelli.

Condividi

Caro Leone ti scrivo
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.