Il postmoderno spiegato ai cattolici e ai loro parroci - Armando Matteo - Edizioni Messaggero Padova - Libro Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
Il postmoderno spiegato ai cattolici e ai loro parroci
Autore
Argomento Teologia e cultura religiosa
Collana Percorsi di teologia urbana
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 11,0 x 18,0
Pagine 150
Pubblicazione 10/2018
Numero edizione 1
ISBN 9788825046366
 

Il postmoderno spiegato ai cattolici e ai loro parroci

Prima lezione di teologia urbana

Ha ragione papa Francesco, quando afferma che il nostro tempo, più che un’epoca di cambiamento, sta sperimentando un vero e proprio cambiamento d’epoca. Siamo nel postmoderno. Ai cattolici e ai loro parroci viene chiesto di darsi del tempo per riflettere su “ciò che è morto” e su “ciò che è ancora vivo” nella vita ecclesiale di oggi, soprattutto per scorgere quanto ancora non è stato pienamente colto e messo in pratica della rivelazione evangelica. L’autore propone un confronto serrato e coraggioso col postmoderno, in vista di un cristianesimo che sappia, partendo dai principi della Evangelii Gaudium, raccontare e far sperimentare che anche oggi il Vangelo è davvero una buona notizia per tutti. Per gli adulti e per i giovani, in modo speciale.
Autore
Argomento Teologia e cultura religiosa
Collana Percorsi di teologia urbana
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 11,0 x 18,0
Pagine 150
Pubblicazione 10/2018
Numero edizione 1
ISBN 9788825046366
 
Armando MATTEO, nato a Catanzaro nel 1970, è docente di teologia presso la Pontificia Università Urbaniana in Roma. Dal 2005 al 2011 è stato assistente ecclesiastico nazionale della FUCI. Ha pubblicato numerosi testi sul destino del cristianesimo nel nostro tempo, alcuni tradotti anche all’estero. Per le Edizioni Messaggero ha pubblicato Nel nome del Dio sconosciuto (2011) e con Timothy Radcliffe Sguardi sul cristianesimo (2013).

Quarta di copertina

Ha ragione papa Francesco, quando afferma che il nostro tempo, più che un’epoca di cambiamento, sta sperimentando un vero e proprio cambiamento d’epoca. Siamo nel postmoderno. Ai cattolici e ai loro parroci viene chiesto di darsi del tempo per riflettere su “ciò che è morto” e su “ciò che è ancora vivo” nella vita ecclesiale di oggi, soprattutto per scorgere quanto ancora non è stato pienamente colto e messo in pratica della rivelazione evangelica. L’autore propone un confronto serrato e coraggioso col postmoderno, in vista di un cristianesimo che sappia, partendo dai principi della Evangelii Gaudium, raccontare e far sperimentare che anche oggi il Vangelo è davvero una buona notizia per tutti. Per gli adulti e per i giovani, in modo speciale.

Condividi

Il postmoderno spiegato ai cattolici e ai loro parroci
14,00 13,30
 
risparmi: € 0,70
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.