L'incantatore di serpenti - Sebastiano Pinto - Edizioni Messaggero Padova - Libro Edizioni Messaggero Padova

Attenzione, controllare i dati.

- 5%
L'incantatore di serpenti
Autore
Argomento Bibbia
Collana Bibbia per te, 18
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 12,0 x 21,0
Pagine 80
Pubblicazione 03/2014
Numero edizione 1
ISBN 9788825030495
 

L'incantatore di serpenti

Il sapiente secondo Qoèlet

Il libro sottolinea alcuni temi critici della fede che attraversano il pensiero della persona sapiente, così come presentati nel libro del Qoèlet: il senso della giustizia, la sapienza e il suo rapporto con la stoltezza, i limiti della conoscenza umana, la fatica del rapporto con Dio, il legame con il passato e la tradizione. Il volume si rivolge a lettori «lontani» e «vicini»: gli uni curiosi di scoprire la bellezza di uno scritto biblico tra i più «sovversivi», ricco di spunti per chi si sente in ricerca; gli altri che desiderano affrontare le salutari provocazioni di Qoèlet, l’incantatore di serpenti.
Autore
Argomento Bibbia
Collana Bibbia per te, 18
Editore Edizioni Messaggero Padova
Tipologia Libro: Brossura plastificata lucida
Dimensioni 12,0 x 21,0
Pagine 80
Pubblicazione 03/2014
Numero edizione 1
ISBN 9788825030495
 
SEBASTIANO PINTO insegna esegesi dell’Antico Testamento presso la Pontificia Università Gregoriana e la Facoltà teologica pugliese. È membro della redazione di «Parole di vita» e dirige «Parola e storia», rivista teologica dell’Istituto superiore di scienze religiose di Brindisi. È autore di diversi articoli scientifici e pubblicazioni, tra le quali: Guardate gli uccelli del cielo. Gli animali nella Bibbia e il loro insegnamento (Viverein 2011); Proverbi. Introduzione, traduzione e commento (San Paolo 2013); I segreti della Sapienza. Introduzione ai Libri sapienziali e poetici (San Paolo 2013).

Quarta di copertina

Il libro sottolinea alcuni temi critici della fede che attraversano il pensiero della persona sapiente, così come presentati nel libro del Qoèlet: il senso della giustizia, la sapienza e il suo rapporto con la stoltezza, i limiti della conoscenza umana, la fatica del rapporto con Dio, il legame con il passato e la tradizione. Il volume si rivolge a lettori «lontani» e «vicini»: gli uni curiosi di scoprire la bellezza di uno scritto biblico tra i più «sovversivi», ricco di spunti per chi si sente in ricerca; gli altri che desiderano affrontare le salutari provocazioni di Qoèlet, l’incantatore di serpenti.

Condividi

L'incantatore di serpenti
8,00 7,60
 
risparmi: € 0,40
Spedito in 3/4 giorni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.